imageGiannelli ha incontrato ieri la dirigenza di Cinemazera e della sua Cineteca, durante un interessante incontro a palazzo Badini, storico contenitore culturale largamente sottoutilizzato.

Cinemazero, esponendo la sua attività e le eccellenze che ne fanno un punto di forza della cultura cittadina, ha dimostrato come una buona programmazione ed idee innovative possano rendere vincente una attività culturale ancora considerata di secondo piano: i numeri esposti, oltre 120mila utenti all’anno, rappresentano i vertici del settore!

Questa attività culturale, assieme alle Giornate del Cinema Muto, verrà aiutata economicamente ben di più di quanto non sia oggi. Il Comune, appoggerà la diffusione della cultura cinematografica nelle scuole e la riproduzione/raccolta del materiale in Super8 come patrimonio storico della collettività.

Se sarò Sindaco Cinemazero rappresenterà il punto di forza dell’attività culturale dell’Amministrazione comunale.

vedi il mio programma!

Pin It on Pinterest